Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale
In primo piano
25 Maggio, 2020 - 13:48

Si comunica che a partire da lunedì 25 MAGGIO e fino a nuove disposizioni, al fine di ottimizzare il servizio di raccolta rifiuti e andare incontro alle esigenze legate al conferimento della frazione indifferenziata, verrà modificato il calendario della raccolta. Le modifiche riguardano la raccolta carta, che verrà effettuata il venerdì e non il mercoledì, e la raccolta della frazione indifferenziata, che verrà effettuata una volta la settimana e precisamente il martedì. Il calendario si modifica pertanto nel seguente modo:
 

29 Ottobre, 2005 - 19:20

Il disagio continua. Tono duro del primo cittadino: "Si tratta di un handicap ormai intollerabile"

26 Ottobre, 2005 - 19:25

Cerimonia a partire dalle 18 alla presenza delle autorità. Ci saranno anche alcune società iblee di sport acquatico che daranno vita ad una serie di esibizioni. L'assessore allo Sport Giovanni Catania: "Rispettati i tempi previsti"

26 Ottobre, 2005 - 15:16

Predisposto dal sindaco di Chiaramonte Gulfi, in qualità di coordinatore Anci, il testo del manifesto che sarà diffuso nei dodici Comuni iblei. Chiesto l'intervento della deputazione nazionale

26 Ottobre, 2005 - 15:13

A distanza di qualche giorno dalla conclusione dell'evento di Protezione civile, anche il Comune di Chiaramonte traccia un primo bilancio

25 Ottobre, 2005 - 16:56

E' rivolto agli studenti delle scuole medie ed elementari. Il modo migliore per promuovere l'olio chiaramontano. All'interno il bando di partecipazione.

19 Ottobre, 2005 - 00:56
L'Amministrazione comunale di Chiaramonte ha presentato una istanza alla Regione per lo stanziamento di 400.000 euro. A tanto ammonta il progetto di ripristino della suddetta arteria stradale.

17 Ottobre, 2005 - 17:34

Il sindaco Giuseppe Nicastro ha inviato una nota alla prefettura di Ragusa chiedendo lo stanziamento di 792.000 euro per la bonifica e la riconversione del sito di contrada Patria

Pagine