Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

Procedura aperta alla consultazione ed adozione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione

PREMESSO:
– che il 28 novembre 2012 è entrata in vigore la legge 6 novembre 2012, n. 190 concernente “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”;
– che la legge n. 190/2012 ha previsto l’adozione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione, di seguito nominato P.T.P.C., da parte di tutte le pubbliche amministrazioni, enti locali inclusi;   (segue)
– che l’Intesa raggiunta in Conferenza Unificata del 24 luglio 2013 ha stabilito il termine del 31 gennaio 2014 come scadenza per l’adozione del P.T.P.C. 2014-2016;
– che in data 11 settembre 2013 è stato approvato il Piano Triennale Anticorruzione Nazionale con delibera Civit-Anac n. 72/2013 e con lo stesso provvedimento sono state fornite indica-zioni sui contenuti e sulla procedura di adozione dei piani delle amministrazioni locali, enti locali inclusi;
– che il Comune di Chiaramonte Gulfi intende adottare il P.T.P.C. come bozza allegata alla pre-sente;
– che la procedura di adozione del P.T.P.C. segue forme di consultazione di soggetti interni ed e-sterni all’ente portatori di interessi di cui il Comune di Chiaramonte Gulfi  intende tenere conto per predisporre una strategia di prevenzione del fenomeno della corruzione più efficace e trasparente possibile;
–  che delle osservazioni pervenute dei soggetti esterni all’ente, mediante tale avviso pubblico, si terrà conto nella  relazione del Responsabile Anticorruzione sull’attività comunale/provinciale a garanzia della legalità e delle regole sulla trasparenza;
– che le osservazioni pervenute e le forme partecipative all’adozione del P.T.P.C verranno comunicate nella modalità e nei termini che saranno meglio indicati dalle competenti autorità nazionali Anac e Dipartimento della Funzione Pubblica;
– che si allega al presente avviso modulo da compilare per l’invio di osservazioni da parte di soggetti esterni per l’adozione del P.T.P.C.;
Tutto ciò premesso, il Comune CHIARAMONTE GULFI

AVVISA ed INVITA tutti i soggetti interessati

a far pervenire entro il giorno 27 gennaio 2013 ore 12.00 eventuali proposte od osservazioni relative ai contenuti del P.T.P.C indicati nel documento allegato alla presente, con le seguenti modalità:
– al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo@pec.comune.chiaramonte-gulfi.rg.it

– tramite consegna diretta al Protocollo del Comune.

Il presente avviso viene immediatamente pubblicato sul sito dell’ente nella sezione Ammini-strazione Trasparente all’indirizzo:
http://www.comune.chiaramonte-gulfi.gov.it/amministrazionetrasparente?sez=Programma+per+la+Trasparenza+e+l%E2%80%99Integrit%C3%A0

Data 21/01/2014

Firma
IL SEGRETARIO COMUNALE
DOTT.SSA MARIA GRAZIA D’ERBA

FIRMA OMESSA AI SENSI  DELL’ART. 3
D. LGS. 39/1993
____________________________________