Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

IMPORTANTE AVVISO PUBBLICO.CENSIMENTO DELLA PRESENZA DI AMIANTO.

Il Sindaco ha diffuso il seguente avviso. LEGGE 29 aprile 2014, n. 10. – Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto. Comunicazioni obbligatorie da parte dei soggetti pubblici e privati e dei soggetti imprenditoriali. Richiamata la nota 14558/2015 della Presidenza della Regione Siciliana, Dipartimento Protezione Civile, Ufficio Amianto, e la Legge Regionale 29 aprile 2014, n. 10 recante “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”. L’art. 5 comma 3 della citata norma, fa obbligo a tutti i soggetti pubblici e privati proprietari di siti, edifici, impianti, mezzi di trasporto, manufatti e materiali con presenza di amianto a darne comunicazione all’A.R.P.A. territorialmente competente, indicando tutti i dati concernenti la presenza di amianto. A sensi del comma quattro del medesimo art. 5 sono altresì obbligati alla comunicazione, di cui al comma 3, tutti i soggetti imprenditoriali che secondo la normativa vigente svolgono attività di bonifica e smaltimento dell’amianto. Pertanto, ai fini della tutela della salute dei cittadini dai rischi derivanti dall'esposizione all'amianto, ai sensi del comma 7 dell'art. 5 della suddetta legge regionale n. 10/2014, per agevolare il censimento regionale dell'amianto presente nel territorio comunale è stato predisposto un apposito modulo di auto notifica, da inviare entro trenta giorni dalla pubblicazione all'albo pretorio comunale del presente avviso, alla sede dell'ARPA Sicilia S.T. di Ragusa, Viale Sicilia, 7 97100 Ragusa tel. 0932/234708 fax. 0932/234722 arparagusa@pec.arpa.sicilia.it o, in alternativa, al Comune di Chiaramonte Gulfi, tramite il protocollo, o PEC o fax (Il Comune curerà successivamente l’inoltro).
Il modulo è disponibile quale allegato a questo avviso o può essere ritirato presso l’Ufficio Ambiente o presso l'Ufficio di Gabinetto del Sindaco.
Il censimento è propedeutico alla redazione del Piano Comunale Amianto. Si avvertono i cittadini che l'eventuale inosservanza degli obblighi di informazione - auto notifica, determina ai sensi dell'art. 5 comma 6 della Legge Regionale n. 10/2014 del 29/06/2014, l'applicazione delle sanzioni previste dall'art. 15 comma 4, L. 257/1992 che vanno da un minimo di € 2.582,20 a un massimo di € 5.164,57 ( in allegato i moduli da compilare).