Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

"ESTATE CHIARAMONTANA 2019": presentato il ricco calendario degli eventi

i protagonisti

(in allegato il programma in formato PDF). Chiaramonte Gulfi diventa protagonista di un’estate da vivere grazie a una programmazione di eventi estivi di eccezionale rilievo. Lontano dalla mondanità tipicamente marittima, al riparo dalla calura estiva, il piccolo comune suggestivamente arroccato sulla montagna diventa così meta turistica raffinata e d’eccellenza per serate estive memorabili grazie ad un clima frizzante, un paesaggio da sogno, le sue bontà enogastronomiche e tantissimi spettacoli da apprezzare. Durante la conferenza stampa è stato presentato il cartellone di eventi che accompagneranno tutto il mese di agosto fino a metà settembre dell' “Estate chiaramontana”, Presente il sindaco Sebastiano Gurrieri, particolarmente orgoglioso della proposta culturale offerta alla cittadinanza e ai tanti turisti che sceglieranno Chiaramonte Gulfi come meta delle loro vacanze iblee. Un calendario variegato e ricchissimo messo a punto grazie alla preziosa e puntigliosa direzione artistica di Mario Incudine, dall’anno scorso cittadino onorario della città, e di Costanza DiQuattro, coordinatrice artistica e cofirmataria del cartellone. Loro due hanno presentato il programma e gli eventi di punta, spiegando il lungo lavoro di confezionamento che saprà soddisfare ogni richiesta. Con loro stamani, anche il presidente del Consiglio comunale Alessia Puglisi, l’assessore alla pubblica istruzione e politiche
giovanili Veronica Sammatrice e l’assessore ai beni culturali e al bilancio economico Cristina Terlato. Un’estate tutta da vivere: ogni sera fino a metà settembre, tantissimi appuntamenti che spazieranno dal teatro, alla musica, con una speciale rassegna dedicata al jazz con ospiti i fratelli Cutello, Paolo Fresu e Gegè Telesforo, ma anche lo sport, l’arte e persino un appuntamento dedicato alla prevenzione cardiovascolare e alle nuove scoperte archeologiche fatte a Chiaramonte. A essere coinvolto non solo il centro cittadino, ma anche le zone rurali: perché tutto il territorio diventi protagonista dell’estate iblea. “La nostra cittadina diventa centro di un’estate memorabile – ha commentato il sindaco Guerrieri – grazie a un lungo lavoro di riqualificazione di alcune aree della città, grazie all’importantissimo supporto del direttore artistico Incudine e della coordinatrice DiQuattro che ci hanno regalato un cartellone di altissimo livello, grazie al supporto di tutta la collettività. Sono orgoglioso di potere presentare un simile calendario che vedrà artisti di fama nazionale riuniti nella nostra città per goderne delle bellezze, tra cui i recenti ritrovamenti archeologici di un antico cimitero arabo. Mi preme sottolineare – ha concluso -anche la particolare attenzione che stiamo ponendo nei confronti di uno degli eventi sportivi più prestigiosi della Sicilia sud orientale, ovvero la gara automobilistica Salita Monti Iblei, che vedrà un rilancio del suo percorso che ne permetterà una maggiore fruizione”. Un calendario molto ampio, frutto di un connubio artistico che va perfezionandosi con il tempo, quello di
Mario Incudine e Costanza DiQuattro. Se lo scorso anno si è trattata di una collaborazione dai grandi successi, quest’anno il format viene riproposto ma in una prospettiva più ampia: “Proporremo sei reading emozionanti dedicati ai grandi autori classici, come Omero e Viriglio, ma anche a Leopardi in occasione del 200° anniversario de L’infinito, a Sciascia, Bufalino, Consolo – svela la cofirmataria della direzione artistica Costanza DiQuattro – Fra tutti, mi preme citare l’appassionato omaggio a Serafino Amabile Guastella, figlio prezioso della terra chiaramontana, nel 200° anniversario dalla nascita, che il 10 agosto sarà ricordato in una serata intensa con le letture delle sue opere dalla voce profonda di Andrea Tidona”. La figura di Serafino Amabile Guastella sarà al centro di una serie di altri appuntamenti che accompagneranno tutto l’anno chiaramontano, preannunciati dallo stesso Incudine e che vedranno il diretto coinvolgimento della comunità. “Da un anno sono cittadino onorario di una terra dalle mille bellezze e innumerevoli risorse – commenta il direttore Incudine – e il mio impegno continua a essere quello che mi sono ripromesso nel momento del conferimento della cittadinanza onoraria, ovvero quello di portare questa città nel mondo e il mondo in questa città. Stiamo lavorando affinchè ciò si realizzi, grazie alla lungimiranza di un’amministrazione che crede nella valenza della cultura e che ogni giorno lavora per il suo territorio. Dobbiamo stimolare le
sinergie anche con altri comuni perché dall’unione nascono sempre progetti ambiziosi e di valore”. In programma, tanti gli ospiti attesi: da Dario Vergassola e David Riondino ad Amanda Sandrelli, a Vanessa Gravina e Giorgio Lupano a Pippo Pattavina ed Ezio Donato, molte le compagnie nazionali che hanno solcato i grandi teatri italiani, ma anche tante le compagnie amatoriali locali: l’estate chiaramontana sarà un pullulare di talenti, di arte, energia artistica che affascinerà tutti.

AllegatoDimensione
PDF icon Opuscolo ESTATE CHIARAMONTE 2019.pdf2.86 MB