Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

INIZIATIVE DEL COMUNE A SOSTEGNO DELLA SALUTE E DELL’ECONOMIA DELLA CITTADINANZA.

UNDICESIMO COMUNICATO EMERGENZA CORONAVIRUS (leggere contenuto con attenzione).
Le misure restrittive adottate dal Governo centrale con il decreto dello scorso 11 marzo avranno purtroppo ripercussioni sull’economia delle famiglie e delle imprese. Nell’attesa dell’adozione di adeguate misure economiche di sostegno al reddito da parte del Governo centrale, come Amministrazione comunale abbiamo inteso dare avvio a misure che ci consentano di dare un po’ di sollievo economico ai nostri concittadini. A seguito di una riunione, tenutasi questa mattina presso il Palazzo comunale, alla presenza dell’intera Giunta e della Responsabile degli Uffici finanziari, sig.ra Giovanna Iannello, e sentito anche l’esperto finanziario, dott. Giuseppe Barone, è stato dato mandato agli uffici di verificare quanto necessario per:
1. sospendere sino a nuovo provvedimento il recupero coatto dei tributi locali pregressi e non ancora corrisposti;
2. posticipare di tre mesi, senza che siano dovuti interessi, le scadenze dei versamenti delle rate TARI attualmente previste con scadenza nel mese di marzo, luglio e ottobre 2020.
3. sospendere i versamenti della TOSAP sino a nuovo provvedimento, in relazione al fermo parziale o totale delle attività interessate.
Mi preme comunque precisare che per ciò che concerne le altre tipologie di tributi (Es. IMU) restiamo in attesa dell’emanazione del decreto del Governo centrale che dia eventuali margine di azione al riguardo ai Comuni così come era stato promesso. Ad ogni modo, prima di adottare gli appositi provvedimenti di competenza della Giunta in tempi brevi, sarà mia cura indire un confronto con i capigruppo consiliari al fine di discutere la tematica.
Inoltre  i servizi comunali subiranno un’inevitabile contrazione. Difatti a far data dal 17 marzo gli uffici comunali non saranno accessibili al pubblico. Al verificarsi di situazioni inderogabili, potranno essere contattati mediante telefono o posta elettronica, i cui numeri telefonici e indirizzi mail saranno resi noti entro lunedì 16 marzo.
Ed ancora, al fine di una maggiore tutela della salute pubblica, è stato deciso di effettuare un servizio di sanificazione dell’intero centro urbano, del Villaggio Gulfi e delle zone rurali, per cui è stata indetta una gara informale che entro mercoledì permetterà di individuare la ditta aggiudicataria che inizierà il servizio nella stessa giornata di aggiudicazione.
Nell’esortarVi a continuare a rispettare scrupolosamente le misure sanitarie e di precauzione adottate dal Governo, sarà mia cura diramare un ulteriore comunicato al fine di illustrare le dovute precauzioni da adottare per questo delicato intervento che verrà effettuato.
Il Sindaco Sebastiano Gurrieri