Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

EMERGENZA CORONAVIRUS: nuove misure restrittive, QUINDICESIMO COMUNICATO

INVITO ALLA CITTADINANZA A RISPETTARLE CON PIU’ VIGORE. Facendo seguito all’ordinanza n.6 di ieri sera del Presidente della Regione Sicilia, on.le Nello Musumeci, si comunica alla cittadinanza l'adozione di ulteriori misure restrittive imposte (continua). Nello specifico: la chiusura domenicale degli esercizi commerciali attualmente autorizzati, fatta eccezione per le farmacie e le edicole, il divieto di ingresso dei venditori ambulanti al dettaglio provenienti da altri comuni, nonché il divieto di ogni forma di attività motoria e sportiva all’aperto, anche individuale, così come ad esempio verificatosi in questo periodo nella nostra Pineta. La mancata osservanza di tali obblighi, che verranno accertati con nuovi e più stringenti controlli da parte delle Forze dell’Ordine, comporterà le conseguenze sanzionatorie previste dall’art.650 del codice penale. Inoltre, ove necessario, sarà possibile ritirare presso l’ufficio della Polizia locale, sito in C.so Umberto 89, o presso il mio ufficio di Segreteria nei giorni feriali dalle ore 10.00 alle ore 13.00. i nuovi modelli di autocertificazione maggiormente restrittivi (scaricabili anche dal file allegato) da utilizzare in caso di spostamento dalla propria abitazione per soli motivi lavorativi o per altri bisogni di primaria necessità,  Inoltre, il Presidente Musumeci nell’ordinanza di ieri ha imposto ai comuni l’obbligo di effettuare dei servizi di disinfezione dei centri urbani e rurali, (servizio che il nostro comune ha già effettuato 3 giorni fa)  efficace a neutralizzare anche questa micidiale insidia del  coronavirus all’interno di tutto il centro urbano e, a scanso di equivoci, anche in tutte le zone rurali. Tale servizio, che ha ricevuto non pochi apprezzamenti da parte dei cittadini ed è stato interamente monitorato,si è rivelato piuttosto professionale in quanto in grado di agire in un ampio spettro attraverso l’uso di uno strumento dotato di irrigatore girevole, capace di far giungere il prodotto fino a 40 metri di distanza. A partire dalle ore 10.30 di domani, invece, si terrà il servizio di sanificazione degli studi dei medici di base della città. Inoltre, nella tarda mattinata di oggi è stata ultimata, ancora una volta con esito positivo, la seconda fase di monitoraggio delle persone rientrate dalla Lombardia e dalle zone limitrofe, da parte delle Forze dell’Ordine che si sono recati fino alle loro abitazioni di residenza. Ed ancora, si ribadisce che i competenti uffici stanno per ultimare la fase di approfondimento del decreto legge “Cura Italia”, che servirà a definire ciò che riguarda i tributi non comunali (es. IMU) per poi procedere, nell’arco della prossima settimana, anche ad attuare tutto il cronoprogramma esposto nel comunicato dello scorso 13 marzo con cui si annunciava, a seguito di una riunione informale di Giunta, la sospensione del recupero dei tributi pregressi, la posticipazione di 3 mesi delle scadenze dei versamenti delle rate TARI,a partire da quella del 31 marzo, e la sospensione dei versamenti della TOSAP. Il SindacoSebastiano Gurrieri
 
 

AllegatoDimensione
PDF icon ORDINANZA_MUSUMECI_CORONAVIRUS.pdf207.6 KB
PDF icon autocertificazione.pdf343.97 KB
Image icon 01 (1).jpg103 KB
Image icon 01 (4).jpg49.85 KB
Image icon 01 (3).jpg108.04 KB